Facebook: Perché aprire una pagina aziendale

pagina-aziendale-facebookE’ ora di dire stop alle decine per non dire centinaia richieste di amicizia da parte di profili privati usati per promuovere attività commerciali o aziende.

Questo non è un articolo col semplice scopo di “tirare acqua al mio mulino” e cioè pubblicizzare il lavoro dei social media manager sulla gestione dei profili di Facebook ma vuol esser da monitor, a tutti quei sprovveduti e non, che aprono per la loro attività commerciale o per la loro azienda un profilo privato utilizzandolo per promuovere i loro prodotti e la loro attività come invece dovrebbero fare attraverso la cosiddetta “fanpage“.

Perché non è possibile?

Perché lo stesso Facebook attraverso le sue condizioni d’uso vieta “l’uso dell’account personale per rappresentare un soggetto diverso da te stesso (ad es. la propria azienda). Se usi il tuo account per rappresentare un soggetto diverso da te stesso, puoi rischiare di perdere in modo permanente l’accesso al tuo account e a tutti i suoi contenuti se non lo converti in una Pagina.” Oltre alle norme di utilizzo di Facebook non dimentichiamo le potenzialità offerte dalla pagina aziendale, una fra tutte la possibilità di analizzare i dati fornitici dagli Insights strumento preziosissimo per chi si occupa di social media marketing ed altre svariate opportunità che non toccheremo perché non è questo lo scopo di quest’articolo.
Quindi come dice il detto account avvisato, account mezzo salvato 😉

Come possiamo rimediare?

Se siete incorsi in questo errore niente paura perchè c’è un rimedio molto semplice. Facebook da la possibilità di “trasformare” il proprio profilo personale in pagina in pochi semplici passaggi:

salva tutte le informazioni importanti: Prima di effettuare il passaggio a pagina salva tutte le informazioni, foto, video e quant’altro hai condiviso sul tuo profilo perché una volta avvenuto il trasferimento queste andranno perse.

scarica informazioni
– Accedi a migrazione da profilo a pagina aziendale

migrare-da-pagina-personale-a-pagina-fan

– Scegli la categoria della tua pagina

– Inserisci tutte le informazioni specifiche richieste per la categoria precedentemente richiesta

Accetta le condizioni d’uso di Facebook

– Inizia a costruire la tua pagina aziendale

Con questi semplici passaggi avrai trasformato il tuo profilo privato in pagina aziendale di Facebook e, rispettando le condizioni del social network di Mark zuckerberg, potrai promuovere e gestire la tua attività, naturalmente ti consiglio di affidarti ad un professionista del settore che sappia cosa fare e soprattutto ti presenti un piano editoriale con una strategia di social media marketing ben dettagliata che risponda ai tuoi obiettivi.

2 pensieri su “Facebook: Perché aprire una pagina aziendale

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Cliccando ACCETTA si chiude questo messaggio accettando l'informativa. Leggi Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi