Facebook: le azioni non evidenti pesano!

facebook-algorithm-updateEra un pò di tempo che non aggiornavo il mio blog e quale occasione migliore di una grossa novità in casa Facebook? Infatti L’algoritmo di Facebook, nel suo nuovo aggiornamento terrà conto del tempo trascorso su un contenuto (aggiornamento stato, video, check-in,…) anche se non si sono espresse azioni dirette (mi piace, commenti, condivisioni)!
qui troverete il comunicato ufficiale

Rassicuriamo tutti i timidi che non hanno mai avuto il “coraggio” di fare un passo ulteriore ed “esporsi” sui contenuti ai quali prestavano molta attenzione e coinvolgimento, che da oggi (in realtà credo sia in atto da diversi mesi) Facebook terrà conto del tempo che trascorriamo a visualizzare contenuti aggiornando la nostra home con le notizie che davvero ci interessano tenendo sempre più conto del tempo trascorso su di esse.

[Tweet “News Feed FYI: Taking Into Account Time Spent on Stories”]

Ritengo sia un gran bel passo avanti da parte di Facebook perché realmente si mostreranno contenuti agli utenti che ne saranno interessati senza basarci sulle interazioni dirette ma dando valore ad azioni non manifeste.

Quindi aspettatevi di vedere nella vostra home più notizie sulle quali avete trascorso molto tempo anche senza interagire, rendendo il social numero uno al mondo un “prodotto” sempre più qualitativo.

Cosa ne pensate di questo nuovo aggiornamento? Siete d’accordo con me che questa nuova news feed farà fare ancora una volta un passo in avanti a livello qualitativo a Facebook?

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Cliccando ACCETTA si chiude questo messaggio accettando l'informativa. Leggi Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi